BTG pactual

Svalutazione Btg pesa su Generali

Ieri il Consiglio di Amministrazione di Generali ha nominato il nuovo Group CEO e il Direttore Generale che sono rispettivamente Philippe donnet e Alberto Minali.
Queste due figure fanno parte del piano strategico di implementamento già annunciato lo scorso maggio dall’ex CEO Mario Greco.
E’ stato lo stesso Donnet ad annunciarlo durante un briefing sui conti del 2015, il nuovo Group Ceo ha inoltre dichiarato quanto segue:

“Il piano strategico è stato approvato a maggio dello scorso anno e ieri sono stato nominato, insieme ad Alberto Minali per implementare questo piano e lo implementeremo, anzi abbiamo già cominciato. Ci adegueremo sempre alle condizioni del business e quindi del mercato assicurativo e dei mercati finanziari”.

Subito dopo c’è stato anche l’intervento di Minali, ha spiegato che

l’utile netto relativo al quarto trimestre di 300 milioni è stato leggermente più basso delle aspettative

in quanto hanno pesato le svalutazioni sulle quote detenute da Btg Pactual ricevute dalla cessione di BSI per circa 95 milioni.