Euro al minimo contro Dollaro Usa

L’Euro resta basso contro il dollaro perdendo un ulteriore 0,42% arrivando a toccare il minimo dal 2 settembre a quota 1,1131.

La quota di supporto la troviamo a 1,1127 e la quota di resistenza la troviamo a 1,1199.

Allo stesso momento il Primo Ministro greco Tsipras che è stato rieletto da poco ha promesso di riuscire a dare uno slancio importante alla precaria economia del paese aggiungendo che la prima grossa battaglia sarà quella di riuscire a diminuire il debito con i paesi creditori.

Invece contro la Sterlina la nostra moneta unica guadagna terreno e lo scambio della coppia EUR/GBP sale dello 0,62% a quota 0,7391.

L’Ufficio Nazionale di Statistica britannico ha dichiarato che i prestiti nel settore pubblico sono aumentati a 13 miliardi dai 10 dello stesso periodo dell’anno scorso.